Le notizie più lette (ultimi 7 giorni)

Ultimi news

Nuove modalità di notifica di effetti collaterali per gli operatori sanitari dal 1° gennaio 2021

29.12.2020

Secondo la legge sugli agenti terapeutici (art. 59) e l’ordinanza sui medicamenti (art. 63)...

Covid-19: intervista a Julien Wildhaber, farmacista di Neuchâtel molto attivo nell’utilizzo dei test antigenici rapidi

07.12.2020

NEUCHÂTEL - Il test antigenico rapido contro il Covid-19 in farmacia offre un’alternativa ai consueti test di screening per il coronavirus come il PCR o i test di rilevamento degli anticorpi...

I farmacisti ticinesi distribuiscono antibiotici all’unità per combattere la resistenza antimicrobica - Intervista esclusiva

01.05.2019

LUGANO - Dall'inizio del 2019, i farmacisti ticinesi distribuiscono antibiotici all’unità per combattere la resistenza agli antibiotici: Intervista esclusiva

Calendario vaccinale semplificato per i bambini con meno di due

26.03.2019

BERNA - L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e la Commissione federale per le vaccinazioni (CFV) hanno riesaminato le vaccinazioni raccomandate per i lattanti e i bambini con meno di due anni nel quadro del calendario vaccinale 2019.

Vitamina b3 ridurrebbe del 23% rischi recidive cancro pelle

19.05.2015

WASHINGTON - Una forma di vitamina B3 - chiamata 'nicotinamide' - potrebbe ridurre i rischi di sviluppare tumori della pelle del 23% se assunta quotidianamente.

Autismo: messa in causa carenza della proteina parvalbumina

06.05.2015

FRIBURGO - La mancanza o la debole presenza di parvalbumina, una proteina in grado di legare il calcio, sarebbero coinvolte nell'autismo...

Brasile: allarme epidemia dengue, San Paolo schiera l'esercito

19.04.2015

RIO DE JANEIRO - Il sindaco di San Paolo del Brasile, Fernando Haddad, ha chiesto aiuto all'esercito per combattere la dengue.

Antibiotici aumentano rischi per donne in gravidanza

26.03.2015

LONDRA - Le donne in gravidanza che assumono antibiotici rischiano seriamente di danneggiare la salute del bimbo che portano in grembo...

Salute: Oms, non consumare più di 5 grammi di sale al giorno

13.03.2015

ROMA - Non consumare più di 5 grammi di sale al giorno.

Scoperto dove virus HIV si nasconde nelle cellule

03.03.2015

TRIESTE - Fotografata la struttura del nucleo dei linfociti e scoperte le "tane" dove l'HIV si nasconde fino a diventare "invisibile".

Google: in arrivo più informazioni sulla salute

12.02.2015

ROMA - Cercare sintomi e malattie sul web è pratica comune, tanto che su Google una ricerca su 20 riguarda la salute.

Mepha Suisse aumenta il volume delle vendite e alleggerisce il peso che grava sul sistema sanitario

09.02.2015

BASILEA – Nonostante le ampie riduzioni dei prezzi dei generici, Mepha Suisse SA è riuscita ad aumentare leggermente il suo fatturato nell’anno contabile 2014...

Cortisone combinato a terapia antibiotica cura più veloce polmoniti

24.01.2015

BASILEA - Combinando il cortisone alla consueta terapia antibiotica la polmonite guarisce più rapidamente.

Due terzi tumori dovuti a "sfortuna", mutazioni Dna decisive

05.01.2015

ROMA - Circa due terzi dei tumori degli adulti sono scatenati principalmente da mutazioni spontanee del Dna, con un apporto minimo o nullo al rischio da parte di stili di vita o cause ereditarie.

Arrivano i vaccini in 3d, per combattere virus e tumori

10.12.2014

MILANO - I vaccini entrano in una nuova dimensione, quella del 3D: una vera e propria rivoluzione, che parte dai laboratori di Harvard con l'obiettivo di stravolgere la lotta contro il cancro e le malattie infettive, come quelle scatenate dai virus Ebola e Hiv.

Ebola: Francia, messo a punto test rapido per diagnosi virus

21.10.2014

PARIGI - Un gruppo di ricercatori francesi del Commissariato per l'energia atomica, le energie alternative e la salute (Cea) ha messo a punto un test rapido di diagnosi del virus Ebola, che fornisce il risultato in meno di 15 minuti. I test attualmente in circolazione richiedono in media due ore di tempo e possono essere effettuati...

Diabete aumenta rischio alzheimer del 50%, report mondiale

29.09.2014

ROMA - Il diabete può aumentare il rischio di demenza del 50% ma uno stile di vita sano e un buon livello di istruzione possono ridurlo, anche in tarda età. Lo sostengono i ricercatori del King’s College di Londra, autori del nuovo ‘World Alzheimer report 2014’ presentato oggi in previsione dell'imminente Giornata...

Studio: dormire 7-8 ore a notte riduce le assenze sul lavoro

13.09.2014

HELSINKI - Dormire 7-8 ore a notte fa bene anche alla salute degli uffici, infatti riduce il numero di giorni di malattia tolti al lavoro.

Diabete: scoperto meccanismo che lo innesca

26.08.2014

SYDNEY - Scienziati neozelandesi hanno scoperto un singolo meccanismo molecolare che fa scattare entrambe le forme di diabete. Sia nel tipo 1 che nel tipo 2, minuscoli granuli dell'ormone amilina distruggono le cellule beta del pancreas che produce l'insulina.

Poca vitamina D moltiplica rischio demenza e Alzheimer

07.08.2014

ROMA - La carenza di vitamina D nelle persone anziane raddoppia il rischio di demenza e aumenta fin quasi al 70% quello di Alzheimer.

Ultimi news

Iscriviti alla nostra newsletter